Torna indietro

La villeggiatura

La villeggiatura
17,10 -5%   18,00 

Ordina ora per riceverlo lunedì 9 agosto. 

34 punti carta PAYBACK
Libro:
324 Pagine
Editore:
Marsilio
Pubblicato:
01/01/2006
Isbn o codice id
9788831790857

Descrizione

In questa commedia si completa il progressivo affrancamento dell'autore dalla satira di costume sugli sprechi e le vanità della villa a vantaggio di un'interiorizzazione dei conflitti sentimentali e ideologici che si accentuano nella libertà della vacanza. Al centro della pièce è il dramma della malmaritata donna Lavinia, che cerca invano di compensare la crisi coniugale con l'assurda fedeltà a un cavalier servente, il libertino don Paoluccio, mentre tutto sembra congiurare contro la sua morale e anche il mondo della campagna è travolto dal vizio.