Torna indietro

Le 120 giornate di Sodoma

Le 120 giornate di Sodoma
14,25 -5%   15,00 

Ordina ora per riceverlo lunedì 19 aprile. 

28 punti carta PAYBACK
Tascabile:
502 Pagine
Editore:
Guanda
Pubblicato:
01/01/2007
Isbn o codice id
9788860880352

Descrizione

Ispirato alla moda delle 'storie naturali' settecentesche, "Le 120 giornate di Sodoma" - terminato da Sade nel 1785 nel carcere della Bastiglia - è una vera e propria tassonomia delle passioni umane o, diremmo oggi, delle perversioni. In un crescendo ossessivo, con un linguaggio che si fa annotazione e a volte frammento, il romanzo segue le vicende di quattro 'libertini' e la loro paradossale sperimentazione di 'sregolatezze' rigidamente regolate, di una lussuria senza freno ma non senza ordine. È un viaggio nell'intimo del desiderio umano, in territori inconfessati e segreti, oltre le ipocrisie e le reticenze dell'educazione. Con quest'opera grandiosa e terrificante, dettata da una disperazione e da un coraggio straordinari, Sade ha segnato una tappa decisiva nel processo di conoscenza di sè dell'uomo occidentale.