Torna indietro

Le affinità elettive

Le affinità elettive
10,45 -5%   11,00 

Ordina ora per riceverlo giovedì 26 maggio. 

21 punti carta PAYBACK
Tascabile:
334 Pagine
Editore:
Einaudi
Pubblicato:
19/06/2014
Isbn o codice id
9788806222598

Descrizione

E un libro sul matrimonio, sulla morale familiare, sulla violazione delle convenzioni sociali, sulla necessità del sacrificio di chi le viola. L'ineluttabilità del finale tragico rinvia all'idea goethiana che dietro alle passioni degli uomini vi siano solo forze insondabili e beffarde che sfuggono alle ragioni della società e della storia. Le affinità elettive sono una storia tragica: alla tragedia della passione, alla natura trionfante si può opporre solo l'etica della rinuncia laica, la pace inviolabile del tempo e della morte nella cappella gotica dei due amanti.