Torna indietro

Le basi organizzative

Le basi organizzative
5,22 -5%   5,50 

Ordina ora per riceverlo giovedì 26 maggio. 

10 punti carta PAYBACK
Brossura:
48 Pagine
Editore:
New Era Publications Italia
Pubblicato:
27/01/2004
Isbn o codice id
9788779681187

Descrizione

E facile per chiunque ammettere che, se le cose fossero meglio organizzate, la gente starebbe sicuramente meglio. Tutti abbiamo avuto a che fare con i ritardi burocratici, con enti statali impersonali o con imprese commerciali poco serie. Il problema della cattiva organizzazione è un problema serio e costa migliaia di miliardi in termini di spreco, inefficienza e calo della produttività. Su un piano più individuale, l'organizzazione è un fattore chiave, spesso mancante, del successo personale. E altrettanto necessaria per il benessere di una famiglia. Realizzare i propri scopi richiede familiarità con l'organizzazione. Qual è il modo più efficace e produttivo di gestire il proprio tempo, le proprie attività e risorse? Come si possono ridurre al minimo le distrazioni? Come si possono coordinare le proprie forze per realizzare i propri scopi? Hubbard si rese conto che l'uomo mancava della comprensione di come organizzare le sue attività, come del resto non l'aveva della propria natura spirituale. Dedicò una parte considerevole della sua ricerca a chiarire il soggetto dell'organizzazione, compito che svolse fino in fondo. Sebbene questo opuscolo non descriva che alcuni dei principi della tecnologia organizzativa da lui sviluppata, queste basi sono sufficienti per migliorare enormemente qualunque tipo di attività, sia essa individuale o collettiva. Il caos e la confusione non sono condizioni naturali della vita Nascono quando le leggi naturali non vengono capite e seguite.