Torna indietro

Leopardi, Ungaretti, Montale. Letture

Leopardi, Ungaretti, Montale. Letture
8,40 -30%   12,00 

Ordina ora per riceverlo giovedì 7 ottobre. 

17 punti carta PAYBACK
Brossura:
116 Pagine
Editore:
Jaca Book
Pubblicato:
11/01/2011
Isbn o codice id
9788816409835

Descrizione

Il lavoro dell'autrice intende evidenziare l'essenza profondamente umana della poesia e dell'opera degli autori in questione. Connaturata al linguaggio poetico è infatti la tensione inesauribile a ciò che è "oltre", l'apertura al mistero, alla totalità; e questo s'impone con tanta più chiarezza quando è presente nel poeta la consapevolezza lucida del dramma irrisolto della coscienza umana. Ma un altro aspetto s'impone in queste lezioni: il metodo di lettura, un metodo che evita le secche del lavoro esasperatamente analitico in cui spesso si rifugia l'insegnamento contemporaneo. Per l'autrice evidentemente la conoscenza implica il coinvolgimento profondo della propria umanità con la realtà che si vuole conoscere; pertanto il lettore di poesia deve in primo luogo mettersi in sintonia col testo umanamente, scoprendo in se stesso l'istanza profonda che ne costituisce l'essenza, confrontandosi. E a questo punto che interviene l'analisi linguistica come aiuto alla comprensione del testo, quindi al confronto e infine al giudizio. Leggere così e far leggere così la poesia è fare e far fare un'esperienza; è porre in atto un movimento della coscienza che, assecondato, può costituire il primo passo per uscire da quel torpore culturale che caratterizza l'Europa di questi anni: la poesia è l'opposto dell'esperienza di vuoto, è, per dirla con Raimon Panikkar, una "pienezza d'umanità".