Torna indietro

Lévi-Strauss musicista. Musica e mitologia

Lévi-Strauss musicista. Musica e mitologia
11,00 -50%   22,00 

Ordina ora per riceverlo venerdì 3 maggio. 

22 punti carta PAYBACK
Brossura:
218 Pagine
Editore:
Il Saggiatore
Pubblicato:
24/11/1000
Isbn o codice id
9788842815655

Descrizione

Il grande antropologo francese aveva sempre ammesso esplicitamente il ruolo fondamentale della musica nella formazione del suo metodo d'analisi strutturale dei miti. Studiò il violino, compose brani di musica da camera e l'ouverture di un'opera, leggeva e interpretava i miti come una partitura d'orchestra: la musica fu una presenza costante nella vita di Lévi-Strauss. Eppure, questo aspetto essenziale del suo metodo e del suo pensiero non è mai stato attentamente indagato e valutato dagli studiosi. Per Jean-Iacques Nattiez, musicologo e pioniere dell'etnomusicologia, è un compito irrinunciabile quello di riesaminare le concezioni estetiche e musicali di Lévi-Strauss, all'interno di un sistema di confronti e analogie tra linguaggio, mito e musica.