Torna indietro

Lezioni di fumo

Lezioni di fumo
7,00 -30%   10,00 

Ordina ora per riceverlo lunedì 2 novembre. 

14 punti carta PAYBACK
Brossura:
129 Pagine
Editore:
Marsilio
Pubblicato:
01/01/2005
Isbn o codice id
9788831786577

Descrizione

Nell'Italia degli anni settanta scossa dalle rivolte studentesche e dal terrorismo, Claudio, studente piccolo-borghese senza ambizioni, non ha deciso da che parte stare. Quando Alberto, un compagno d'università che ha commesso un omicidio politico, si rifugia a casa sua e viene ucciso dalla polizia sotto i suoi occhi, uscire dalla nebbia e dal torpore morale diventa per lui poco dopo inevitabile. Testimone involontario e inerme della fine dell'amico, Claudio percorre a ritroso il rapporto di fascinazione reciproca che lo legava ad Alberto, interrogandosi sulla natura del tradimento, sulla propria incapacità di scegliere in una società irrazionale apparentemente divisa tra buoni e cattivi. Eppure la storia avrà un esito inaspettato, mentre i "compagni", ossessivamente uguali a se stessi, continuano la loro assurda lotta in una società tutt'affatto diversa.
"Lezioni di fumo" è la storia di un piccolo "gattopardo" incastrato nel presente che vive l'angoscia di una generazione e di un paese senza capo né coda.