Torna indietro

Liberarsi dai sensi di colpa. Come smascherare i «venditori» dei sensi di colpa e ritrovare serenità

Liberarsi dai sensi di colpa. Come smascherare i «venditori» dei sensi di colpa e ritrovare serenità
19,00

Ordina ora per riceverlo mercoledì 3 marzo. 

38 punti carta PAYBACK
Libro:
160 Pagine
Editore:
Franco Angeli
Pubblicato:
07/05/2013
Isbn o codice id
9788820421946

Descrizione

Ognuno di noi, senza rendersene conto, vive immerso in un mercato virtuale, quanto reale, di sensi di colpa, che può decidere di comprare o di non comprare. Se li compra, può usufruire di tutta una serie di "benefits" e "agevolazioni", ma anche di dolori e schiavitù che scopre solo col tempo: i sensi di colpa saranno pronti a ricordare ogni giorno quanto si sia stati egoisti, ingrati, insensibili e senza cuore nel preservare la propria felicità alla faccia di tutti gli altri che hanno scelto l'infelicità e che non ridono mai. Quali sensi di colpa avete comprato? Cosa ne avete ottenuto in cambio? Avete fatto un buon affare oppure avete rinunciato a delle parti importanti della vostra vita guadagnandone ben poco? Scritto in chiave ironica, questo libro esamina i sensi di colpa con la terminologia del mondo economico. Spiega quindi che cosa siano i sensi di colpa, come e da chi siano fabbricati e soprattutto chi siano i consumatori e quali pubblicità ingannevoli influenzino la loro scelta di acquisto. Cosa fare per resistere e non "comprare" i sensi di colpa? Come liberarsene e concludere l'affare migliore della propria vita, ossia essere se stessi e realizzare i propri sogni? Se è possibile comprare l'infelicità, infatti, allora è possibile anche il non comprarla, sostiene l'autore. E vi spiegherà come.