Torna indietro

Lineamenti di diritto commerciale

Lineamenti di diritto commerciale
52,80

Ordina ora per riceverlo venerdì 14 ottobre. 

106 punti carta PAYBACK
Brossura:
672 Pagine
Editore:
Zanichelli
Pubblicato:
05/09/2022
Isbn o codice id
9788808799678

Descrizione

I Lineamenti di diritto commerciale, si legge nella presentazione della prima edizione, sono nati dalla scuola e dal vivo delle esperienze sul campo dei suoi autori, docenti dell'Università di Torino e del Piemonte Orientale. Alla scuola, e agli studenti, sono stati in primo luogo dedicati nell'intento di offrire a essi un quadro puntuale, aggiornato e sinteticamente esaustivo degli istituti commercialistici, nei loro tratti essenziali e nei principi che li governano. Obiettivo, e ambizione, dei suoi curatori è stato infatti di accompagnare il lettore in un percorso, informativo e formativo, nei meandri e nelle propaggini di un mondo segnato dalle profonde trasformazioni che la società ed il diritto hanno subito (e stanno tuttora subendo a livello sia nazionale che comunitario) nell'ultimo tratto del Novecento e nei primi decenni del Nuovo millennio: coniugando la corretta esegesi delle norme ed il rigore del metodo con la percezione e comprensione delle loro radici storiche e politiche e del loro substrato economico e sociale. Di farne, sul filo di una narrazione chiara e dialogante, l'interlocutore attivo del discorso. Ne è scaturita un'opera che, rompendo il diaframma tra l'astrattezza delle formulazioni normative e i mutevoli volti della realtà, risultasse utile e stimolante per chi si accingesse al suo apprendistato commercialistico: e non di meno lo fosse in pari misura, proprio per tali sue caratteristiche, anche oltre le sue immediate finalità didattiche, per chiunque avesse a consultarla nell'ambito della sua attività professionale. Un'opera in progress e pertanto destinata a un costante aggiornamento non solo legislativo (da ultimo, con la nuova disciplina della crisi d'impresa d.lgs. n. 83/2022) ma anche di pensiero e ripensamento critico degli aspetti problematici, lacunosi, oscuri emersi al confronto delle aspettative e valutazioni dei suoi primi naturali "fruitori". Quale ci si augura, con questa quinta edizione, di essere riusciti sempre più compiutamente a realizzare.