Torna indietro

London underground. Le indagini di Neal Carey

London underground. Le indagini di Neal Carey
15,20 -5%   16,00 

Ordina ora per riceverlo lunedì 28 settembre. 

30 punti carta PAYBACK
Brossura:
411 Pagine
Editore:
Einaudi
Pubblicato:
26/04/2016
Isbn o codice id
9788806214340

Descrizione

Neal Carey era un ragazzino che viveva di espedienti nel West Side di New York quando Joe Graham lo ha scoperto e lo ha affiliato a una misteriosa agenzia del New England, gli Amici di Famiglia, che per i suoi facoltosi clienti è disposta a fare di tutto. Con i soldi degli Amici di Famiglia Neal è andato all'università, ma quello che gli serve per il suo lavoro - cose come pedinare qualcuno senza essere visti a perquisire un appartamento senza lasciare tracce - gliel'ha insegnato Graham. Ora, però, l'agenzia ha deciso di riscuotere il proprio credito. Allie Chase, la figlia adolescente e ribelle di un potente senatore, è sparita a Londra, e Neal ha l'incarico di riportarla a casa. Per riuscirei dovrà infiltrarsi nella comunità punk della capitale inglese, un ambiente che gli è sconosciuto e che potrebbe rivelarsi complicato anche per uno cresciuto in strada come lui.

La recensione del libraio

Da leggere tutto d'un fiato. Si tratta dell'esordio assoluto di Don winslow appena tradotto in Italia. Racconta le avventure del giovane Neal Carey ed e' il primo di 5 volumi. La storia ha ritmo, i dialoghi sono serrati con colpi di scena continui e ... un personaggio che non si dimentica.

Anna Maria Regazzoni, Mondadori Bookstore Lecco (LC)

Questo libro fa parte de I consigli dei librai dei Mondadori Store


 
----------------------

London Underground è il libro d'esordio di Don Winslow (Il Cartello, Le Belve, L'inverno di Frankie Machine), ed è anche quello in cui il grande scrittore di gialli e noir introduce Neal Carey, l'investigatore privato poi protagonista di altri quattro romanzi - figura peraltro vagamente autobiografica (Winslow stesso prima di darsi alla scrittura di libri di successo, lavorava proprio come investigatore).

Da principio, Carey è un ragazzo che se la cava come può nella vita per strada a New York: abbandonato a se stesso dopo la morte della madre, viene reclutato da un saggio detective privato che lo aiuta a sviluppare le inclinazioni naturali a quel mestiere, e lo coinvolge negli affari di una strana agenzia, la quale mantiene Neal e si fa carico della sua formazione, gli paga pure gli studi alla Columbia University, nientemeno. Insomma, qualcosa che pochi possono permettersi.

Anni dopo, però, l’agenzia passa all’incasso e spedisce Neal in missione a Londra alla ricerca di una ragazza, figlia ribelle di un importante uomo politico, scomparsa nella metropolitana. Neal viene così scaraventato in un inferno punk sotterraneo, dove dilagano droghe, imbrogli, furti e omicidi. Di più davvero non possiamo svelare, se non che Neal avrà il suo bel da tentare di salvare la giovane Allie Chase e se stesso.

Il giovane Winslow, sin da questo suo promettente debutto del 1991, mostra già uno strepitoso talento da ideatore di intrighi attraverso la costruzione narrativa geometrica di una crime novel sulle tracce di due originalissimi personaggi: Carey, destinato appunto a un gagliardo futuro nella bibliografia del Winslow maturo, e Allie, la misteriosa donna specializzata nel cacciarsi nei guai.
Bel lavoro, mister Winslow, come inizio non c’è male. Ora, però, vogliamo leggere le altre avventure di Neal Carey.

 

Altri bei libri di Winslow

Le Belve (da cui è stato tratto il film omonimo di Oliver Stone)

L'Inverno di Frankie Machine

Il Potere del Cane
e il seguito, Il Cartello


Da leggere

Il Cartello: intervista a Don Winslow