Torna indietro

Ludocrazia. Un lessico dell'azzardo di massa

Ludocrazia. Un lessico dell'azzardo di massa
15,20 -5%   16,00 

Ordina ora per riceverlo venerdì 20 maggio. 

30 punti carta PAYBACK
Brossura:
318 Pagine
Editore:
O Barra O Edizioni
Pubblicato:
25/05/2016
Isbn o codice id
9788869680281

Descrizione

Che cosa accade quando il gioco perde la sua componente di gratuità, di spontaneità, di relazione, quando viene colonizzato da un business che manipola abilmente neuroscienze, biomarketing, informatica e comportamentismo? Ci troviamo di fronte all'azzardo di massa, a una sistematica e patologica corruzione del gioco, e soprattutto a una realtà he cela complesse dinamiche di potere. Per questo si parla di ludocrazia, un fenomeno sociale e culturale che, trasformando tutto in gioco (e in azzardo), annulla non solo le potenzialità del gioco, ma l'umano in quanto tale. Individuare gli elementi che sottendono a questo dilagante processo di gamification e gamblification e raccoglierli nelle voci di un lessico, che convoca una pluralità di sguardi multidisciplinari, costituisce un atto di resistenza in vista di auspicabili decostruzioni presenti e future.