Torna indietro

Ludwig van Beethoven. Una nuova interpretazione della vita e delle opere

Ludwig van Beethoven. Una nuova interpretazione della vita e delle opere
28,05 -15%   33,00 

Ordina ora per riceverlo martedì 25 febbraio. 

56 punti carta PAYBACK
Rilegato:
320 Pagine
Editore:
Zecchini
Pubblicato:
16/01/2020
Isbn o codice id
9788865402542

Descrizione

La vita di Vincenzo Bellini sembra fatta su misura per impersonare grandezze e sciagure dell'artista romantico: la vocazione alla musica, gli studi a Napoli e il successo ottenuto al debutto con Adelson e Salvini, l'amore con una giovane partenopea impedito dai genitori della giovane, i successi alla Scala fra gli intrighi dei rivali, la confusione della vita teatrale e il turbinio della vita mondana. Ma non basta: Bellini, oltre ai trionfi, conosce i fiaschi di Zaira e Norma, l'acclamazione del pubblico londinese, l'amore negato di Maria Malibran e, infine, l'agognato debutto parigino sotto l'ala di Rossini, con quei puritani che saranno il suo canto del cigno: il musicista muore, neppure trentaquattrenne, nei sobborghi della capitale francese. Il libro di Agapito Bucci, in equilibrio costante fra rievocazione narrativa e approfondimento saggistico, ricostruisce la vita del catanese attraverso un ampio ricorso ai suoi epistolari, specialmente quello con l'amico Florimo, senza che mai venga meno la piacevolezza di lettura: un libro apparentemente romanzato, in realt rigorosissimo. Il testo corredato da un ricco apparato di note, che attingono a storici e musicologi antichi e contemporanei.