Torna indietro

Madame Bovary era un uomo e mastro don Gesualdo una donna. Ovvero fare attenzione agli stereotipi

Madame Bovary era un uomo e mastro don Gesualdo una donna. Ovvero fare attenzione agli stereotipi
9,90 -10%   11,00 

Ordina ora per riceverlo mercoledì 4 settembre. 

20 punti carta PAYBACK
Libro:
84 Pagine
Editore:
Del Bucchia
Pubblicato:
18/03/2016
Isbn o codice id
9788847108349

Descrizione

"Questo testo vuole essere un omaggio alle donne per l'8 marzo, come facciamo da qualche anno a questa parte l'editore Marco Del Bucchia e io. Stavolta ho voluto realizzare qualcosa di diverso dalle precedenti indagini sulla situazione femminile, ho voluto mettere su carta una serie di riflessioni che definirei antropologico-sociologiche e che si sono sviluppate a seguito di esperienze avute dopo la scrittura - con Angela Galli - de "Il corpo di una donna", uscito nel 2010 sempre per i tipi di Marco Del Bucchia. Definirei il mio metodo di lavoro empirico perché i miei ragionamenti non partano da qualcosa letto su libri e pensato da altri ma si sviluppano nel tempo a seguito della constatazione dei fatti della vita." (l'introduzione dell'autrice)