Torna indietro

Mai più nero

Mai più nero
10,20 -15%   12,00 

Ordina ora per riceverlo giovedì 22 novembre. 

20 punti carta PAYBACK
Brossura:
187 Pagine
Editore:
Voland
Pubblicato:
01/01/2005
Isbn o codice id
9788888700502

Descrizione

Lo scienziato afroamericano Junius Crookman scopre il modo di trasformare gli uomini neri in bianchi. L'impenitente donnaiolo Max Disher, dopo essersi sottoposto al bizzarro trattamento, cambia nome, si trasferisce ad Atlanta, entra nell'organizzazione razzista dei Cavalieri di Nordica e ne scala i vertici fino a sposare la figlia del reverendo Givens, capo dell'organizzazione. Una serie di colpi di scena rivelerà che più della metà dei presunti "bianchi" orgogliosi del loro sangue puro ha antenati di colore... Un romanzo di fantascienza razziale, pubblicato per la prima volta nel 1931 in America, che racconta con ironia e amarezza di una nazione ossessionata dal colore della pelle.