Torna indietro

Making an entrance. Teoria e pratica per danzatori disabili e non disabili

Making an entrance. Teoria e pratica per danzatori disabili e non disabili
35,14 -5%   36,99 

Ordina ora per riceverlo venerdì 19 agosto. 

70 punti carta PAYBACK
Brossura
Editore:
Cue Press
Pubblicato:
11/09/2020
Isbn o codice id
9788855100892

Descrizione

"Making an entrance" è la prima introduzione pratica per insegnare danza ad allievi disabili e non disabili considerati su un piano paritario. Questo manuale, benché a tratti provocatorio nel suo approccio radicale al rapporto tra danza e disabilità, è una lettura essenziale per chiunque desideri approfondire il tema della diversità attraverso l'arte della danza. Benjamin individua nell'improvvisazione il focus centrale del suo studio e si chiede come possa essere utilizzata tale tecnica al meglio per rispondere ai bisogni mutevoli che si esprimono nell'educazione alla danza e nel mondo della performance professionale. L'autore prende in considerazione la storia dell'integrazione, il luogo che questa può occupare nell'ambito della danza e il suo ruolo nel quadro di una società fortemente disgregata. Il libro comprende oltre cinquanta esercizi e improvvisazioni studiati per stimolare e 'sfidare' studenti di danza di tutti i livelli. Inoltre evidenzia gli aspetti pratici relativi all'organizzazione di workshop, esaminando tematiche specifiche come le dimensioni dei gruppi, gli aspetti relativi alla sicurezza dei partecipanti in sedia a rotelle e dell'accessibilità degli spazi di danza.