Torna indietro

Manifesto per la soppressione dei partiti politici

Manifesto per la soppressione dei partiti politici
9,00

Ordina ora per riceverlo giovedì 30 giugno. 

18 punti carta PAYBACK
Brossura:
64 Pagine
Editore:
Castelvecchi
Pubblicato:
18/06/2020
Isbn o codice id
9788832829464

Descrizione

Sopprimere i partiti politici. Tutti, nessuno escluso. Perché - in quanto organizzazioni verticistiche e inquadrate - sono autoritari e repressivi per definizione. Quindi vanno soppressi per il bene comune. Un manifesto pieno di passione e di fuoco in cui si afferma che aderire all'ideologia di un partito, in certe condizioni storiche, significa limitarsi a prendere una posizione, pro o contro qualcosa. Significa rinunciare a pensare. E questa la democrazia? E oggi, i partiti politici rappresentano davvero la volontà dei cittadini o sono dei semplici organismi che hanno come unico fine quello di riprodursi? Accogliere la proposta di Simone Weil significa uscire dal letargo per tornare a pensare con le nostre teste. Con una prefazione di André Breton. Con scritti di André Breton e Alain.