Torna indietro

Manuale di diritto minorile

Manuale di diritto minorile
65,00

Ordina ora per riceverlo mercoledì 8 giugno. 

130 punti carta PAYBACK
Libro:
704 Pagine
Editore:
Zanichelli
Pubblicato:
12/01/2019
Isbn o codice id
9788808820365

Descrizione

Il "Manuale di diritto minorile" giunge alla sesta edizione. Il tessuto originario e originale dell'opera non è mutato: essa si presenta come un lavoro organico, che compone in una visione unitaria le molteplici, disperse e non sempre coerenti normative (in materia civile, penale, processuale, amministrativa, internazionale e comunitaria), che in tempi diversi sono state emanate per attuare i diritti dell'infanzia e dell'adolescenza; approfondisce l'interpretazione della legislazione vigente attraverso un ampio ricorso alla giurisprudenza e alla dottrina; cerca di individuare le ragioni delle scelte legislative, i punti di forza e i punti deboli, nella prospettiva di offrire risposte sempre più adeguate alle esigenze della condizione minorile. Nel Manuale si cerca di ricostruire un sistema del diritto minorile, fatto di norme che riconoscono e disciplinano diritti e doveri, che predispongono strumenti e prevedono interventi a livello amministrativo, che forniscono tutela penale nei confronti delle molte violenze che possono abbattersi sul minore, e che, infine, si preoccupano del suo recupero sociale, quando è il minore a porre in essere comportamenti penalmente rilevanti, o devianti. Le guerre e i conflitti di vario genere, le crisi economiche e sociali fanno del mondo in cui oggi i bambini e i ragazzi sono destinati a vivere un luogo certamente non amichevole, e hanno reso sempre più complesso il compito di coloro che si occupano della loro vita e del loro benessere. Il Manuale vorrebbe rappresentare un piccolo contributo per la preparazione e per l'informazione degli operatori del diritto e degli operatori sociali che vogliono impegnarsi nel campo minorile.