Torna indietro

Mar minimale

Mar minimale
5,10 -15%   6,00 

Ordina ora per riceverlo venerdì 23 agosto. 

10 punti carta PAYBACK
Brossura:
31 Pagine
Editore:
Ets
Pubblicato:
09/02/2018
Isbn o codice id
9788846746634

Descrizione

"Il mondo di Stefano Piva è fatto di acqua, aria, luce e terra. In "Mar minimale" l'autore ci invita a fare un viaggio «Dal pianto di questa mia/ terraferma [...]» al «[...] mare nella sua mattina/ ripescata/ calcata di blu» «come un veliero/ la cui terra marina levante/ o peggio, giunge tagliente/ accartocciata dentro uno scoglio/ per fare del male». Il veliero è l'uomo che fa un percorso contrario a quello dell'evoluzione: parte dalla terra per tornare al mare, per perdersi nel tramonto e annullarsi sopra uno scoglio. L'autore sembra dirci: siamo usciti dal mare, torniamo al mare: «Tutto il resto è fatica e strambate/ cime inseguite e di nuovo lasciate/ rotte aggiustate/ interrotte: [...] e in direzione contromano/ alla propria intenzione/ quest'idea di bolina»." (Roberto Mancini)