Torna indietro

Marilyn Manson. Il rock è morto

Marilyn Manson. Il rock è morto
20,90 -5%   22,00 

Ordina ora per riceverlo lunedì 27 maggio. 

42 punti carta PAYBACK
Brossura:
368 Pagine
Editore:
Tsunami
Pubblicato:
26/05/2022
Isbn o codice id
9788894859584

Descrizione

Considerato l'ultima vera rockstar dei nostri tempi, Marilyn Manson è un artista che nel corso della propria carriera ha saputo dividere e appassionare come pochi altri. Frontman carismatico, abile trasformista, sperimentatore musicale, Brian Hugh Warner si è scelto fin da subito un nome d'arte che non solo racchiude in sé bellezza, morte e violenza, ma richiama in modo esplicito due delle figure più iconiche, enigmatiche e trasversali della cultura popolare americana. Questa biografia completa vuole ripercorrere l'intera vicenda artistica di Marilyn Manson e dell'omonima band, dall'esplosione con Antichrist Superstar e la consacrazione di Holy Wood (In the Shadow of the Valley of Death), sino alla crisi, al ritorno e al profondo cambiamento con The Pale Emperor e la nuova parabola culminata con We Are Chaos. Ma qui troverete anche il racconto dell'uomo, di una persona discussa, ambigua, tormentata, con una dimensione privata costantemente all'insegna degli eccessi e delle dipendenze, protagonista di una vita vissuta oltre il limite, fino al controverso epilogo degli ultimi anni che lo ha trascinato in una oscura spirale giudiziaria di cui ancora non si vede la fine.