Torna indietro

Marsilio Ficino lettore di Aupuleio filosofo dell'Asclepius. Le note autografe nei codici Ambrosiano S 14 sup. e Riccardiano 709. Ediz. critica

Marsilio Ficino lettore di Aupuleio filosofo  dell'Asclepius. Le note autografe nei codici Ambrosiano S 14 sup. e Riccardiano 709. Ediz. critica
13,60 -15%   16,00 

Ordina ora per riceverlo lunedì 23 luglio. 

27 punti carta PAYBACK
Brossura:
160 Pagine
Editore:
Edizioni Dell'orso
Pubblicato:
16/12/2016
Isbn o codice id
9788862747066

Descrizione

Si tratta si un'edizione integrale delle note di Marsilio Ficino agli opuscoli filosofici di Apuleio (De deo Socratis, De Platone et eius dogmate, De mundo) e all'Asclepius nei due manoscritti-in gran parte autografi-Milano, Biblioteca Ambrosiana, S 14 sup. e Firenze, Biblioteca Riccardiana, 709. Tali note, apposte da un Ficino poco più che ventenne, costituiscono una preziosa testimonianza del suo apprendistato filosofico e una tappa fondamentale della fortuna di Apuleio filosofo nell'epoca rinascimentale.