Torna indietro

Matematica per le scienze sociali

Matematica per le scienze sociali
28,40 -5%   29,90 

Ordina ora per riceverlo lunedì 15 marzo. 

57 punti carta PAYBACK
Brossura:
441 Pagine
Editore:
Liguori
Pubblicato:
20/05/2014
Isbn o codice id
9788820764067

Descrizione

"Le scienze, in particolare le scienze sociali, economiche, manageriali e della pianificazione hanno nella matematica un fondamento necessario e in essa trovano gli elementi utili all'indagine scientifica. La matematica è affine a queste discipline e il metodo deduttivo e i processi di generalizzazione sono alla base della formazione scientifica. In realtà la matematica ha tenuto le linee guida della cultura e ha indirizzato la speculazione filosofica e scientifica, ha vissuto in compagnia delle arti, l'architettura e la musica, in uno scambio fertile e ricco di prospettive. La matematica è il luogo di beni durevoli, la razionalità, la sapienza, le emozioni, la libertà. ...è molto difficile dire in anticipo quali parti della matematica saranno applicabili, non dico applicate, ma semplicemente applicabili ...e perché mai la matematica possa poi essere applicata ad altre cose, questo rimane comunque un mistero" (Henri Cartan). Il volume dedica una cura specifica a questioni generali, di interesse per le scienze sociali, come l'impostazione metodologica, l'attenzione alle ragioni storiche e alcuni argomenti, quali le relazioni, le preferenze e l'algebra lineare.