Torna indietro

Me chiamo Sercio, Sercio Romano. Autobiografia di un duro che ha fatto molta strada

Me chiamo Sercio, Sercio Romano. Autobiografia di un duro che ha fatto molta strada
11,40 -5%   12,00 

Ordina ora per riceverlo lunedì 1 febbraio. 

23 punti carta PAYBACK
Brossura:
74 Pagine
Editore:
Edizioni Efesto
Pubblicato:
03/05/2018
Isbn o codice id
9788833810836

Descrizione

"Scoperto" dagli antichi romani, Sercio, il basalto, diventa protagonista di strade e piazze di tutto il mondo, testimone silenzioso della loro civiltà. Tremila anni di carriera, dal basolo delle vie imperiali al più raffinato sampietrino delle strade dei papi, il blocchetto di selce è destinato a pavimentare la Città Eterna fino ai giorni nostri. Una colata lavica diventata un pezzo di storia. Sercio Romano è un semplice sampietrino insomma, ne è la sua personificazione, ma oltre che raffreddarsi ha avuto il tempo di riflettere. Mescolando la spontaneità e la sfrontatezza del dialetto al rigore della scienza, Sercio ha una storia importante da raccontare. Trasformandola in un appello al decoro e al rispetto, rivolto a tutti noi.