Torna indietro

Me pudet. Poesie 1994-2017. Ediz. critica

Me pudet. Poesie 1994-2017. Ediz. critica
8,50 -15%   10,00 

Ordina ora per riceverlo mercoledì 21 agosto. 

17 punti carta PAYBACK
Brossura:
110 Pagine
Editore:
Ets
Pubblicato:
21/02/2019
Isbn o codice id
9788846753939

Descrizione

Nella prosa di Silvana Grasso si riscontra un continuo, quasi ossessivo, ricorso a forme metriche che rimandano ai ritmi della lirica e dell'elegia. Di ciò s'erano accorti elegantissimi lettori, convinti che nei suoi cassetti dovessero nascondersi delle poesie. Avevano ragione. Ora viene pubblicato per la prima volta l'intero corpus; per quanto il titolo - "Me pudet" - rammenti la ritrosia e il disagio dell'autrice a esporre la parte più segreta e seducente della sua scrittura. Da una silenziosa e appartata cameretta Silvana Grasso guarda il mondo, le creature miti (e sempre giovani), l'impietosa natura. Così ha composto il suo canzoniere, scandaloso e pudico, che narra vicende minime e che, in quanto tali, riguardano tutti.