Torna indietro

Memoria del male, tentazione del bene. Inchiesta su un secolo tragico

Memoria del male, tentazione del bene. Inchiesta su un secolo tragico
15,20 -5%   16,00 

Ordina ora per riceverlo lunedì 24 maggio. 

30 punti carta PAYBACK
Tascabile:
400 Pagine
Editore:
Garzanti Libri
Pubblicato:
23/05/2019
Isbn o codice id
9788811607601

Descrizione

Quale eredità ci ha lasciato il XX secolo? Da un lato ha fatto affiorare gli aspetti peggiori dell'essere umano. Ha visto la tragica affermazione del totalitarismo, con le sue due varianti, il nazismo e il comunismo, e gli errori di una democrazia pronta a usare le bombe atomiche contro i propri nemici o a intraprendere "guerre umanitarie" senza curarsi della contraddizione. Insieme con il male, il XX secolo ha però conosciuto anche il suo opposto. Alcuni individui dal drammatico destino e dall'implacabile lucidità hanno illuminato questa epoca oscura con il loro esempio e i loro scritti: Vassilij Grossman, Margarete Buber-Neuman, David Rousset, Primo Levi o Romain Gary hanno dimostrato che è possibile resistere al male.