Torna indietro

Metafisica dei diritti umani. 1948-2018. Per il 70° anniversario della Dichiarazione universale dei diritti umani

Metafisica dei diritti umani. 1948-2018. Per il 70° anniversario della Dichiarazione universale dei diritti umani
19,00 -5%   20,00 

Ordina ora per riceverlo venerdì 19 febbraio. 

38 punti carta PAYBACK
Brossura:
384 Pagine
Editore:
Stamen
Pubblicato:
04/03/2020
Isbn o codice id
9788831928595

Descrizione

Nel settantesimo anno della Dichiarazione Universale dei Diritti dell'Uomo si susseguono riflessioni, studi e pubblicazioni. La molteplicità degli approfondimenti e la vastità delle prospettive di analisi rivelano l'ampiezza e la complessità della tematica. Il solo approccio capace di giungere ad una rilevante e feconda proposta, che tenga insieme la pluralità dei punti di vista e dunque delle culture che i diritti rappresentano, rinvia ad un aggiornamento che celebra la persona come soggetto di doveri prima ancora che di diritti. Questo libro si inserisce in una prospettiva incentrata sulla persona e sui suoi doveri verso l'umanità, un orizzonte che aiuta a configurare anche un diritto davvero universale in quanto capace di considerare le particolarità di ciascun popolo e di ogni cultura.