Torna indietro

Metamorfosi della cittadinanza. Studi e ricerche su insegnamento dellastoria, educazione civile e identità nazionale in Italia tra Otto e Novecento

Metamorfosi della cittadinanza. Studi e ricerche su insegnamento dellastoria, educazione civile e identità nazionale in Italia tra Otto e Novecento
24,70 -5%   26,00 

Ordina ora per riceverlo mercoledì 28 aprile. 

49 punti carta PAYBACK
Brossura:
360 Pagine
Editore:
Eum
Pubblicato:
29/05/2009
Isbn o codice id
9788860561374

Descrizione

Il volume, che raccoglie una serie di saggi sui temi dell'educazione civile e dell'identità nazionale, si propone di lumeggiare le forme e i modi attraverso i quali le differenti concezioni e ideologie della nazione che hanno contrassegnato l'Italia del Novecento sono state veicolate e trasmesse alle nuove generazioni attraverso il canale scolastico ed extrascolastico e hanno finito per alimentare l'immaginario individuale e collettivo delle popolazioni. Sul versante della scuola, l'osservatorio privilegiato prescelto per una simile indagine è l'insegnamento della storia nelle scuole primarie e secondarie e la relativa manualistica storica, stante il fondamentale ruolo che, anche nel corso del XX secolo, la scuola ha esercitato nella formazione civile e politica e nella promozione delle idealità nazionali tra le nuove generazioni e l'indiscussa centralità che, su questo versante, ha rivestito l'insegnamento della storia. Nel tentativo di dare adeguato conto delle metamorfosi della cittadinanza, e, più in generale, delle differenti declinazioni del discorso identitario nazionale e dei progetti di educazione etico-civile e politica che da esse sono scaturite nel corso del Novecento, il volume si sofferma su talune esperienze formative estranee ai tradizionali circuiti scolastici e, in particolare, sull'iniziativa de "Il Giornalino della Domenica" (1906-11, 1918-20), il periodico fondato e diretto dal giornalista e scrittore per l'infanzia Luigi Bertelli.