Torna indietro

Metodologia del Nuovo Testamento. Introduzione allo studio scientifico dei testi biblici

Metodologia del Nuovo Testamento. Introduzione allo studio scientifico dei testi biblici
26,12 -5%   27,50 

Ordina ora per riceverlo lunedì 23 maggio. 

52 punti carta PAYBACK
Brossura:
272 Pagine
Editore:
Edb
Pubblicato:
22/04/2015
Isbn o codice id
9788810410189

Descrizione

Fin dalla sua prima pubblicazione nel 1987, la Metodologia di Wilhelm Egger ha indicato a molti studenti di teologia la strada per comprendere la Bibbia. La novità consisteva nell'introdurre i metodi sincronici, che esplorano il testo come un tutto, e a premetterli in modo coerente a quelli diacronici (i metodi storico-critici classici), incentrando l'attenzione non sulle verità nascoste, ma sulle affermazioni e sui potenziali significati immanenti. Ripresa e approfondita dall'esegeta Peter Wick, l'opera di Egger si presenta, in sesta edizione, completamente rielaborata. I modelli testuali e comunicativi sono stati ulteriormente sviluppati, enfatizzando il principio secondo cui il significato scaturisce sempre dalle relazioni fra il testo e la sua preistoria, fra il testo e l'ambiente circostante, fra autore e testo o testo e lettore. I capitoli sono stati in parte riscritti, rielaborati o comunque integrati - ad eccezione del quarto, rimasto sostanzialmente immutato - in modo da recepire le posizioni più recenti in materia di contenuti e di bibliografia.