Torna indietro

Migrazioni

Migrazioni
Ebook
con Adobe DRM
Editore:
Castelvecchi
Pubblicato:
03/10/2018
EAN-13
9788832825374

Descrizione

In un breve dialogo dal ritmo serrato, Marc Augé esprime le sue posizioni sullimmenso fenomeno migratorio di cui siamo oggi testimoni: gli spostamenti massicci dal Sud al Nord del mondo, le navi che affondano sulle coste del Mediterraneo, il modello repubblicano francese di integrazione degli immigrati, il divario sempre più grande tra ricchi e poveri che crea profondi squilibri e disuguaglianze sul pianeta. Decostruendo i pregiudizi che la figura del migrante porta sempre con sé e denunciando lassenza di morale della politica dei governi occidentali, lantropologo francese riflette sullincalzare odierno di nazionalismi e regionalismi, sul rigurgito di posture xenofobe ed escludenti che favoriscono nuove forme inquietanti di terrorismo e fanatismo religioso. La ricetta che Augé propone è lelaborazione di unantropologia della mobilità che sia capace di scorgere nellincontro con laltro lessenza stessa dellumano.