Torna indietro

Migrazioni. Storia illustrata di popoli in movimento

Migrazioni. Storia illustrata di popoli in movimento
18,75 -25%   25,00 

Ordina ora per riceverlo mercoledì 22 settembre. 

38 punti carta PAYBACK
Rilegato:
224 Pagine
Editore:
Giunti Editore
Pubblicato:
06/11/2019
Isbn o codice id
9788809887558

Descrizione

Le migrazioni esistono fin dagli albori dell'umanità, ma in anni recenti dominano le prime pagine dei giornali e i titoli dei TG come mai prima d'ora. Il libro del professor Robin Cohen indaga tutto l'arco della storia per offrire un quadro di uno dei fenomeni umani più antichi. Ma se il fenomeno delle migrazioni è vecchio come il mondo, perché ora è un argomento tanto rilevante a livello politico? Perché i migranti partono? Dove vanno, in quanti e per quali motivi? I migranti rappresentano una minaccia per l'ordine sociale e politico? Sono necessari per fornire manodopera, portare sviluppo nei paesi d'origine, aumentare il consumo e generare ricchezza? Le migrazioni si possono fermare? Su questi e su molti altri interrogativi indaga Robin Cohen. Pur riconoscendo che le distinzioni tra categorie sono spesso sfumate, "Migrazioni" prende in considerazione tanti tipi di migranti di ieri e di oggi, come esploratori, schiavi, pellegrini, operai, esiliati, rifugiati, sex worker, studenti, turisti, pensionati ed expat. Il libro esplora un lungo arco di tempo, tante regioni e molti temi, contestualizzando una delle questioni più incalzanti del nostro tempo. Completano il testo cartine dettagliate, un vasto apparato di immagini e grafici di approfondimento.