Torna indietro

Milan architecture guide. 1945-2015

Milan architecture guide. 1945-2015
26,50 -5%   27,90 

Ordina ora per riceverlo giovedì 4 marzo. 

53 punti carta PAYBACK
Libro:
240 Pagine
Editore:
Hoepli
Pubblicato:
13/03/2015
Isbn o codice id
9788820364755

Descrizione

Il crescente flusso turistico che ha interessato negli ultimi anni Milano, andrà moltiplicandosi nell'anno dell'EXPO e, augurabilmente, in quelli successivi. Da qui l'esigenza di una guida accattivante e maneggevole, scritta interamente in inglese, per il pubblico degli stranieri che frequentano la città ed è colpito dalla bellezza della sua architettura moderna: dagli storici grattacieli come il Pirelli e la Torre Velasca a quelli più recenti nell'area City Life o attorno all'Isola, ai bellissimi edifici che hanno caratterizzato la ricostruzione e gli anni del boom economici di grandi firme come BBPR, Figini e Pollini Ignazio Gardella, Gio Ponti, Marco Zanuso, ammirati e studiati in tutto il mondo. Sono inoltre ormai parte della storia dell'architettura anche gli edifici costruiti da Gae Aulenti, Vittorio Gregotti, Oscar Niemeyer, Aldo Rossi, a partire dagli anni settanta. Gli anni dopo il 2000 hanno ulteriormente cambiato il volto di intere zone della città col concorso di grandi architetti internazionale come Zaha Hadid, Arata Isozaki, César Pelli che si confrontano con i migliori architetti italiani come Stefano Boeri, Antonio Citterio, Cino Zucchi. La guida è organizzata per aree della città e, all'interno di ogni area, viene creato un percorso di visita. Per ogni edificio, a seconda dell'importanza è fornita una scheda di presentazione con una o più fotografie, una piantina di dettaglio e una succinta scheda critica che dà conto della storia dell'edificio.