Torna indietro

Mmenzu a st'arvuli lu ventu (Poesie in lingua siciliana)

Mmenzu a st'arvuli lu ventu (Poesie in lingua siciliana)
12,35 -5%   13,00 

Ordina ora per riceverlo venerdì 30 ottobre. 

25 punti carta PAYBACK
Rilegato:
104 Pagine
Editore:
Il Convivio
Pubblicato:
29/06/2017
Isbn o codice id
9788832740349

Descrizione

Immergersi nella lettura di questa raccolta di Teresa Riccobono è predisporsi a fare un passo indietro nel tempo per ritrovarsi in momenti e luoghi di un passato innestato nella cultura di un'epoca che appare più lontana e remota di quel che in realtà non sia. Il tempo è per la nostra autrice portatore di segni memoriali che si fanno simboli di una vita al cui centro stanno la natura e i sentimenti umani. E il "racconto" di una stagione inghiottita dalle fauci di Crono che Riccobono trasmuta in versi pensosi e concreti, oserei dire corporei, per trasmetterci l'animus delle emozioni resuscitate dai ricordi, e per questa operazione sceglie il dialetto, la lingua delle origini e delle radici, della quale ella conserva un vasto patrimonio lessicale.