Torna indietro

Moggi bianco & noir. Indagine su un cittadino dietro ogni sospetto

Moggi bianco & noir. Indagine su un cittadino dietro ogni sospetto
11,47 -15%   13,50 

Ordina ora per riceverlo mercoledì 27 giugno. 

23 punti carta PAYBACK
Brossura:
182 Pagine
Editore:
Lìmina
Pubblicato:
01/01/2006
Isbn o codice id
9788860410146

Descrizione

Il 22 aprile 2006 la "Gazzetta dello Sport" anticipa l'esistenza delle intercettazioni telefoniche. Il 4 maggio sono pubbliche. Tredici giorni che sconvolgono il calcio italiano e la passione del detective juventino Joe Cavallo, che la notte del 21 aprile trova inaspettatamente gli esplosivi documenti in un pacco di biscotti della fortuna. Qual è la loro autenticità? Ma, soprattutto, chi glieli ha fatti trovare? E perché? Comincia così una frenetica e sofferta indagine che, attraverso parole e sentimenti dei testimoni che hanno condiviso gli ultimi 30 anni di calcio con Luciano Moggi, porta l'investigatore a tracciare un quadro nitido del Re del Mercato. Joe Cavallo mette sotto torchio, in ordine alfabetico: Aldo Agroppi, Roberto Beccantini, Massimo Brambati, Paolo Casarin, Enzo D'Orsi, Graziano Galletti, Bobo Gori, Corrado Grabbi, Emiliano Mondonico, Gianni Mozzillo, Claudio Pasqualin, Darwin Pastorin, Carlo Petrini, Ermanno Pieroni, Pippo Russo, Mario Sconcerti, Giorgio Tosatti. Seppur incastonati in un avvincente impianto noir e raccolti in tempi non ancora (così) sospetti, i colloqui esclusivi con tali personaggi rappresentano un vero e proprio documento giornalistico. Su tutti, l'ultima intervista rilasciata da Luciano Moggi in veste di Direttore Generale della Juventus. Una confessione inedita, scioccante e, per molti versi, profetica.