Torna indietro

Morte improvvisa

Morte improvvisa
16,15 -5%   17,00 

Ordina ora per riceverlo giovedì 8 ottobre. 

32 punti carta PAYBACK
Brossura:
232 Pagine
Editore:
Feltrinelli
Pubblicato:
26/08/2015
Isbn o codice id
9788807031564

Descrizione

"Non è un libro su Caravaggio o Quevedo, ma è un libro con Caravaggio e Quevedo. Loro due, ma anche Cortés e Cuauhtémoc, Galileo e Pio IV. Straordinarie personalità che si affrontano. Tutti intenti a fare sesso, ubriacarsi, scommettere sul nulla. I romanzi distruggono monumenti perché tutti, persino i più casti, sono un po' pornografici. Non è nemmeno un libro sulla nascita del tennis come sport popolare, per quanto si basi su un'indagine approfondita che ho svolto sull'argomento grazie a una borsa di studio della Public Library di New York, dopo aver pensato e ripensato al ritrovamento di un'informazione affascinante: il primo pittore autenticamente moderno della storia fu anche un abile tennista e un assassino. Nostro fratello."