Torna indietro

Movimenti lenti

Movimenti lenti
15,20 -5%   16,00 

Ordina ora per riceverlo martedì 24 maggio. 

30 punti carta PAYBACK
Brossura:
265 Pagine
Editore:
Cavinato
Pubblicato:
01/02/2016
Isbn o codice id
9788869822520

Descrizione

In una Roma atipica, inusuale e non vincolata alle sue bellezze monumentali che lasciano il posto alle peripezie dei personaggi, luogo speciale di un mondo nel quale la solitudine e le usanze assurde e paradossali sembrano essere simili a quelle che riconosciamo come attuali, 2 amici per la pelle, sfuggono alle ingiustizie e ad una vita che promette umiliazioni e squallore, trovando nell'arte del furto l'unica possibilità. Ispirato alla storia di un tizio che dopo tanti anni di galera viene scarcerato in seguito al riconoscimento di un errore giudiziario a causa del quale era stato accusato dell'omicidio efferato di 3 persone, le uniche che il protagonista avesse amato davvero, il racconto, vede i due personaggi alternarsi misteriosamente nella narrazione. Mihai, che era stato accusato dell'omicidio, racconta d'aver commesso stragi, aver vissuto avventure d'ogni tipo ed essere stato prima ostaggio di un folle che irrompe minacciando tutti all'interno degli uffici dell'agenzia delle entrate e poi potenziale rivoluzionario nel momento in cui decide di esortare il ribelle a non arrendersi e a non abbandonare la lotta.