Torna indietro

Muccio (Giacomo Leopardi) compagno di scuola

Muccio (Giacomo Leopardi) compagno di scuola
14,25 -5%   15,00 

Ordina ora per riceverlo martedì 31 maggio. 

28 punti carta PAYBACK
Brossura:
184 Pagine
Editore:
Simple
Pubblicato:
21/10/2020
Isbn o codice id
9788869245275

Descrizione

Libro interessante perché presenta Giacomo Leopardi in un aspetto che tende a sfuggire. Si tratta degli scritti in poesia e in prosa di Muccio (così chiamato da piccolo in famiglia) nel periodo della fanciullezza. L'argomento è stato considerato dall'aspetto storico-biografico e da quello psicologico-letterario. Ne emerge un ritratto interessante di fanciullo: vivace, curioso, spontaneo, scattante, scherzoso, ironico, amicale... Sorprendono le poesie scritte a undici/dodici anni, dal sentire fresco, genuino, con tono spedito e sciolto. La verità della sua primaria età è tutta lì, racchiusa in quel non so che di sospiroso dei suoi intelligenti occhi chiari e nell'attrazione fatale della scrittura.