Torna indietro

Nati col freddo

Nati col freddo
20,00

Ordina ora per riceverlo mercoledì 18 agosto. 

40 punti carta PAYBACK
Libro:
630 Pagine
Editore:
Youcanprint
Pubblicato:
14/09/2019
Isbn o codice id
9788831637749

Descrizione

Possono le interazioni tra individui essere determinate dalla data di nascita? Le relazioni essere preordinate dalla chimica? Un'esistenza tormentata essere risolta da una teoria scientifica? Si può trovare la serenità attraverso una formula matematica? Secondo l'autore di "Nati col freddo", sì, è possibile. Vanni Tansini è un costruttore che gestisce gli affari di famiglia tra Italia e Svizzera. Una delazione anonima ne causa l'arrestato per un reato valutario che non ha commesso. In carcere prenderà coscienza dell'errore primordiale con cui ha represso la propria indole votata all'arte per lasciarsi fuorviare da un subdolo senso del dovere. Sullo sfondo di una controversa saga familiare, amori tormentati e dolorosi tradimenti, una volta libero metterà in atto il progetto a lungo meditato: riappropriarsi dell'esistenza cui era predestinato. Ma prima, con l'aiuto di alcuni fidati amici e di un falso Chagall, deve smascherare i responsabili dell'infamia subita. Annaspando tra foschi sospetti, s'imbatte in uno strano libro in bilico tra chimica e astrologia in cui è contenuta "la formula della serenità". Usando la formula, Vanni comincerà una profonda rianalisi delle sue più tormentate relazioni umane: con l'amante, bugiarda e imperscrutabile, con la compagna, devota e pura, con la madre, altèra e capricciosa, con i fratelli, ingrati e infingardi, e col padre, ormai postuma.