Torna indietro

Nazionalismi ed esodi Istriani

Nazionalismi ed esodi Istriani
22,00

Ordina ora per riceverlo martedì 7 settembre. 

44 punti carta PAYBACK
Libro:
276 Pagine
Editore:
Youcanprint
Pubblicato:
26/11/2019
Isbn o codice id
9788831646697

Descrizione

Jacques le Goff considera Giorgio di Podiebrad l'autore del primo progetto che prevede la creazione di un'assemblea per un Europa unita. "Il Re di Boemia dichiara alla meta del 1400 esplicitamente che il fine e il mezzo di questa unione è la rinuncia alla guerra tra gli stati europei. Prevede, in caso di conflitto tra i membri dell'assemblea, l'intervento di una forza comune di arbitrato. Propone la creazione di imposte e di mezzi finanziari specifici per sovvenire alle spese dell'assemblea". Quest'idea viene espressa nel momento della nascita degli stati nazionali e prima che abbiano espresso nei secoli la loro carica distruttiva, in particolare, in Francia, Inghilterra, Spagna, Germania e Italia. I due conflitti mondiali sono il risultato dei nazionalismi che impediscono tuttora il realizzo di un progetto unitario europeo.