Torna indietro

La Nazione dei nazionalisti. Liberalismo, conservatorismo, fascismo. Nuova ediz.

La Nazione dei nazionalisti. Liberalismo, conservatorismo, fascismo. Nuova ediz.
20,90 -5%   22,00 

Ordina ora per riceverlo venerdì 19 agosto. 

42 punti carta PAYBACK
Brossura:
224 Pagine
Editore:
Fallone Editore
Pubblicato:
30/12/2020
Isbn o codice id
9788885535206

Descrizione

'La Nazione dei nazionalisti. Liberalismo, conservatorismo e fascismo' di Giuseppe Parlato ripercorre la storia del nazionalismo, prendendo in esame i diversi approcci interpretativi e le tappe storiografiche cruciali dello sviluppo e dell'evoluzione di quello che fu un fenomeno culturale e di costume, prima che politico, che caratterizzò la destra italiana dalla fine dell'Ottocento fino al fascismo. Il presente volume, che contiene saggi pubblicati tra il 1983 e il 2020 con diverse integrazioni e uno inedito su Carlo Delcroix, attraverso una lettura asciutta e storicamente organizzata per tappe tematiche oltre che cronologiche, porta avanti una disamina storiografico-interpretativa del nazionalismo, nonché dei temi e dei personaggi che lo caratterizzarono, sia in funzione al suo legame con il liberalismo conservatore, sia nel rapporto non sempre facile con il fascismo, nel quale fu inglobato nel 1923.