Torna indietro

Nessuno è condannato al fallimento. Non esiste sconfitta se questa non viene accettata nella realtà

Nessuno è condannato al fallimento. Non esiste sconfitta se questa non viene accettata nella realtà
11,40 -5%   12,00 

Ordina ora per riceverlo lunedì 23 maggio. 

23 punti carta PAYBACK
Brossura:
201 Pagine
Editore:
Edizioni Creativa
Pubblicato:
08/07/2021
Isbn o codice id
9788869121685

Descrizione

Cosa differenzia le persone che raggiungono i propri obiettivi da coloro che si bloccano a metà strada e perdono l'entusiasmo e la forza iniziale? Quali sono i meccanismi cerebrali che vengono messi in atto nei due modelli di comportamento? E come fare la scelta giusta? Uno dei fattori incisivi, che fa da cornice ad altri, anche altrettanto rilevanti è il nostro sistema di convinzioni, di credenze e dei relativi condizionamenti. Questo libro descrive come il sistema di convinzioni, e le relative credenze associate, siano in grado di incidere pesantemente, nel bene e nel male, sui nostri processi cognitivi e quindi sulle azioni che vengono messe in atto in ogni momento della nostra vita e sui risultati che otteniamo. Ma non è tutto, vengono indicati in tal senso esempi specifici di come uscire da situazioni "critiche" da quelle fasi di stallo in cui ci sembra che nulla più funzioni a dovere, dove sembra che tutto ci stia crollando addosso e non riusciamo più a vedere la fine del tunnel oscuro. Perché è bene ricordarsi che nessuno è destinato al fallimento.