Torna indietro

Nietzsche e l'emancipazione estetica

Nietzsche e l'emancipazione estetica
15,20 -5%   16,00 

Ordina ora per riceverlo lunedì 22 agosto. 

30 punti carta PAYBACK
Brossura:
268 Pagine
Editore:
Manifestolibri
Pubblicato:
01/01/2004
Isbn o codice id
9788872853542

Descrizione

Per Nietzsche l'estetica non è solo riflessione sull'arte, ma investe anche il significato dell'esperienza nella contemporaneità tecnicizzata e massificata. Il filosofo progetta una reintegrazione sistematica dell'arte nella vita, cui è affidato il compito di istituire una sfera non indolore di libertà. Nell'opera di Nietzsche prende forma un complesso ideale di emancipazione volto a rendere il soggetto sempre più duttile e plastico nelle sue risposte all'ambiente, fino a saperne, se del caso, progettare il rovesciamento. Ma questo progetto non è privo di contraddizioni che emergono nelle modalità effettive di interpolazione dell'arte nella vita.