Torna indietro

Nobiltà di spirito. Elogio di una virtù perduta (La)

Nobiltà di spirito. Elogio di una virtù perduta (La)
7,20 -55%   16,00 

Ordina ora per riceverlo lunedì 27 agosto. 

14 punti carta PAYBACK
Rilegato:
189 Pagine
Editore:
Rizzoli
Pubblicato:
07/09/2010
Isbn o codice id
9788817043076

Descrizione

Solo la nobiltà di spirito può incarnare le aspirazioni di una vita intesa come continua ricerca del vero, dell'amore, della bellezza e della libertà. In nome di questa profonda convinzione, Riemen si appella al pensiero occidentale più alto - da Socrate a Spinoza, da Goethe a Thomas Mann a Leone Ginzburg per esortare gli uomini a riscoprire il senso profondo dell'umanità. Eminenti figure del mondo letterario e filosofico sono portate a esempio, perché nei momenti cruciali della loro vita e del loro pensiero hanno dato prova di una reale grandezza d'intenzioni che si è tradotta in azioni coerenti e sofferte. Se teniamo veramente alla nostra civiltà, è venuto il momento di salvaguardarne i valori più alti.