Torna indietro

Noi e gli antichi. Perché lo studio dei Greci e dei Romani giova all'intelligenza dei moderni

Noi e gli antichi. Perché lo studio dei Greci e dei Romani giova all'intelligenza dei moderni
6,80 -15%   8,00 

Ordina ora per riceverlo lunedì 27 agosto. 

14 punti carta PAYBACK
Tascabile:
148 Pagine
Editore:
Bur Biblioteca Univ. Rizzoli
Pubblicato:
01/01/2004
Isbn o codice id
9788817000710

Descrizione

Il vincolo che collega la nostra cultura alla lingua, alla storia, al pensiero dei greci e dei romani non va ricercato in una presunta "identità" tra gli antichi e noi. Al contrario, è opportuno, e più produttivo, sforzarsi di capire le differenze; e proprio la riflessione su questa distanza ci consentirà di conoscere il senso che il passato e la sua eredità hanno per noi. E questa la via seguita da Luciano Canfora nei saggi scritti per questo volume, incentrati su alcuni temi cruciali: il metodo degli storici antichi, il rapporto tra storiografia e verità, la visione della storia come mescolanza, come fiume "grande e lutulento" che assimila e trascina le più diverse tradizioni culturali.