Torna indietro

Non ci resta che ridere

Non ci resta che ridere
12,00

Ordina ora per riceverlo mercoledì 9 dicembre. 

24 punti carta PAYBACK
Brossura:
151 Pagine
Editore:
Il Mulino
Pubblicato:
07/11/2013
Isbn o codice id
9788815247179

Descrizione

Dalle risate confezionate delle sitcom americane al sorriso enigmatico della Gioconda, il libro coglie la radice autentica del comico nella frattura, nella discontinuità, nella contraddizione, nell'anomalia che solleva le quinte della realtà ordinaria, facendoci intravedere le possibilità che vi sono nascoste. Nella risata noi siamo come i personaggi dei cartoon che scoprono, tutto d'un tratto, di camminare sospesi nell'aria (e poi precipitano). Di qui il senso di sollievo e di liberazione racchiuso nel riso, che ci fa prendere le distanze dal mondo così com'è, rovesciandone la forza di gravità.