Torna indietro

Non è un paese per mamme. Appunti per una rivoluzione possibile

Non è un paese per mamme. Appunti per una rivoluzione possibile
14,25 -5%   15,00 

Ordina ora per riceverlo martedì 26 novembre. 

28 punti carta PAYBACK
Brossura:
220 Pagine
Editore:
All Around
Pubblicato:
10/10/2019
Isbn o codice id
9788899332372

Descrizione

Sarà un Paese di mammoni, ma l'Italia non è un Paese per mamme. Non lo è prima di tutto per il lavoro, sempre più difficile da conciliare con la famiglia a meno di non esser ricchi o dotati di nonni da schiavizzare. Non lo è, inoltre, per i partner che le donne hanno al fianco, ancora così restii a condividere la fatica del lavoro di cura da sfigurare malamente nel confronto con i maschi nord europei. Non lo è nemmeno per i servizi che mancano, né per l'idea stessa di città né, in ultimo, per un problema culturale. A dispetto di tante, troppe parole sulla maternità, alle donne che fanno figli viene in sostanza detto: hai voluto la bicicletta? Adesso pedala. Da sola e in salita. Un viaggio nella vita delle lavoratrici, mamme e non, attraverso i loro racconti, le difficoltà incontrate, qualche buona idea da replicare e dati e interviste a esperti e studiosi su lavoro e diritti. Spunti per fare una necessaria rivoluzione nel paese mammone che non ama le mamme. Prefazione di Paola Tavella.