Torna indietro

Non uccidete la libertà!

Non uccidete la libertà!
9,97 -5%   10,50 

Ordina ora per riceverlo venerdì 19 marzo. 

20 punti carta PAYBACK
Rilegato:
160 Pagine
Editore:
San Paolo Edizioni
Pubblicato:
01/01/2005
Isbn o codice id
9788821552984

Descrizione

Parlare di libertà, oggi, è come entrare in un terreno di sabbie mobili: ti sembra di poggiare il piede sul sicuro e invece, improvvisamente, ti accorgi che il terreno non regge ma sprofonda sotto di te. Che cos'è la libertà? Non vale la pena di riflettere un po' di più sul suo significato? La libertà non consiste certo nel gettare via la nostra vita. Tu, della tua vita, non puoi farne quel che vuoi, perché essa appartiene a tutti. Come una nota musicale, che fa parte di un'unica canzone; come una parola che forma, insieme ad altre parole, un unico discorso; come una pietra che, con altre pietre, tiene in piedi un'unica casa; come un fiore che, insieme ad altri fiori, dipinge la bellezza di un unico prato! La libertà, infatti, è incomprensibile senza una sapienza che la spieghi e la orienti e la collochi all'interno di una trama che le dia un significato. In questo volume Monsignor Comastri traccia le linee del suo percorso di fede. Il linguaggio volutamente semplice è sostenuto da grande slancio di amore per Cristo e la sua causa.