Torna indietro

Note di cucina di Leonardo da Vinci

Note di cucina di Leonardo da Vinci
10,20 -15%   12,00 

Ordina ora per riceverlo giovedì 31 maggio. 

20 punti carta PAYBACK
Brossura:
174 Pagine
Editore:
Voland
Pubblicato:
01/01/2005
Isbn o codice id
9788888700441

Descrizione

Pochi sanno che Leonardo da Vinci ebbe per tutta la vita una passione incondizionata per la cucina. Vegetariano, innovatore, sperimentatore in questo campo come in mille altri, Leonardo fu per più di trenta anni Gran Maestro di feste e banchetti alla corte degli Sforza, a Milano. Ma prima, a Firenze, era stato garzone e cuoco alla taverna delle Tre Lumache sul Ponte Vecchio e aveva aperto una locanda con Botticelli, chiamata "Le Tre Rane di Sandro e Leonardo". Ricostruiti sulla base del "Codex Romanoff" questi suggerimenti culinari sono, tra l'altro, un 'excursus' sulle bizzarìe alimentari del Rinascimento e una miscellanea di ricette, molte delle quali non esattamente appetibili ai giorni nostri. Documentato, ironico e divertente, segnala alcuni disastrosi insuccessi leonardeschi ed è arricchito da disegni di complicate macchine "da cucina".