Torna indietro

Note invernali su impressioni estive

Note invernali su impressioni estive
8,55 -5%   9,00 

Ordina ora per riceverlo mercoledì 6 ottobre. 

17 punti carta PAYBACK
Tascabile:
160 Pagine
Editore:
Feltrinelli
Pubblicato:
21/05/2020
Isbn o codice id
9788807903632

Descrizione

Queste note, pubblicate nel 1863, sono il racconto del primo viaggio compiuto all'estero da Dostoevskij: Colonia, Parigi, Londra, un'Italia visitata in fretta, nella quale si fa un gran parlare di Garibaldi. La borghesia europea occidentale e la sua cultura sono il principale richiamo del "barbaro" scrittore russo. Dostoevskij tornerà deluso: le grandi idee di cui si sono nutriti i suoi sogni hanno prodotto mediocrità e ingiustizia. Le metropoli e le nuove società sono prive del primo elemento necessario all'uomo: la libertà della coscienza. Il resoconto del viaggio si trasforma così in un esperimento di "filosofia dell'Europa".