Torna indietro

Nuovo codice delle leggi della scuola-. Con espansione online

Nuovo codice delle leggi della scuola-. Con espansione online
54,00

Ordina ora per riceverlo giovedì 8 settembre. 

108 punti carta PAYBACK
Libro + altro:
1600 Pagine
Editore:
Edizioni Giuridiche Simone
Pubblicato:
10/05/2022
Isbn o codice id
9788891431707

Descrizione

Il Nuovo Codice delle Leggi della Scuola, anche in questa VI edizione, esce aggiornato alle più recenti novità normative e al termine, si spera, di un periodo particolarmente travagliato non solo per la scuola italiana ma per il mondo intero. In particolare esce nel periodo di «transizione» dall'emergenza COVID alla ripresa della normalità: per questo motivo la normativa emergenziale, ancora in parte applicabile almeno fino alla chiusura dell'anno scolastico in corso, è stata raccolta in una nuova Parte VI «Normativa emergenziale COVID» in cui vi è una selezione dell'enorme mole di provvedimenti che dal 2020 si sono succeduti ad oggi, selezione che tiene conto solo delle norme effettivamente ancora applicabili. Quei provvedimenti, che seppur recepiti per far fronte alla pandemia, prevedono, invece, modifiche strutturali destinate a durare, sono stati inseriti all'interno delle singole Parti tematiche in cui è, come sempre, suddiviso il Codice. Tra gli aggiornamenti più rilevanti ricordiamo: il D.L. 1° aprile 2021, n. 44, conv. in L. 28 maggio 2021, n. 76; il D.L. 31 maggio 2021, n. 77, conv. in L. 29 luglio 2021, n. 108 (Governance del Piano nazionale di ripresa e resilienza), il D.M. 21 giugno 2021, n. 188 (Formazione del personale docente ai fini dell'inclusione degli alunni con disabilità); il D.L. 30 dicembre 2021, n. 228 conv. in L. 25 febbraio 2022, n. 15; L. 30 dicembre 2021, n. 234 (Legge di bilancio 2022); D.L 24 marzo 2022, n. 24 e da ultimo la L. 28 marzo 2022, n. 25 di conversione de D.L. 27 gennaio 2022, n. 4. Anche questa edizione presenta la stessa collaudata struttura delle precedenti: in apertura del Codice vi è il corpus principale del T.U. Istruzione, D.Lgs. 297/1994, , cui seguono 6 Parti con la normativa complementare (organizzata in 19 ulteriori Sezioni tematiche) relative a Ordinamenti didattici, Autonomia scolastica, Pubblico impiego e personale scolastico, Gestione amministrativa e contabile, Norme civili e penali, Normativa emergenziale COVID. Il Codice della scuola è stato pensato non solo quale strumento utile per i professionisti del mondo della scuola, ma anche e soprattutto quale strumento per la preparazione ai concorsi come quelli per docenti, dirigenti scolastici, dirigenti tecnici e DSGA. A tal fine i testi normativi sono tutti non commentati in modo da poter essere consultati liberamente in sede di prova di concorso. Dal momento che la normativa in materia di personale scolastico si integra anche con la contrattazione collettiva, questo Codice è completato con il CCNL Comparto Istruzione e Ricerca e le Raccolte sistematiche delle disposizioni contrattuali del comparto Scuola e dell'Area V: non essendo, però, i contratti collettivi «testi normativi» in senso stretto e, dunque, non sempre consultabili in sede di concorso, sono presentati come espansioni online liberamente stampabili dall'area riservata associata al testo. I dettagliati indici sistematico, analitico e cronologico rendono il Codice leggi della scuola di facile consultazione e consentono una rapida e ragionata ricerca del riferimento normativo. Le note di aggiornamento e il rinvio in calce agli articoli permettono, infine, di navigare ulteriormente e con facilità tra le norme.