Torna indietro

Off limits

Off limits
11,45 -50%   22,90 

Ordina ora per riceverlo lunedì 24 maggio. 

23 punti carta PAYBACK
Rilegato:
202 Pagine
Editore:
Donzelli
Pubblicato:
01/01/2006
Isbn o codice id
9788860360168

Descrizione

Discariche, svincoli autostradali, cumuli di ferraglia, fabbriche in abbandono; graffiti che si susseguono ossessivi su ogni muro possibile; banconi di bar che si fanno scialuppe di salvataggio di un'umanità raccontata così com'è. In una periferia parigina identica a quella che da poco è andata in fiamme riempiendo le pagine della nostra cronaca quotidiana, lo scrittore riconosciuto da anni come il cantore delle 'banlieue' ci racconta il disincanto di quel teatro di vite svogliate e dolenti, perennemente a ridosso di un confine. Storie esemplari, costruite con un ritmo ossessivo e accelerato, che rappresentano di diritto l'esito più fecondo della grande tradizione del 'noir' francese. Racconti caustici e taglienti, in cui si muove un'umanità variegata, tenuta insieme dalla durezza e dal rifiuto. E in effetti, marginali e irregolari, residenti di vecchia data e immigrati più o meno recenti, tutti si accalcano sul crinale di questo limite invisibile del dolore e del delitto metropolitano. "Un classico di domani", è stato definito Didier Daeninckx nella motivazione del Premio Sandro Onofri, assegnatogli a Roma nel 2005. Questo "Off limits", che raccoglie alcune tra le sue storie migliori, si arricchisce ora di un nuovo prezioso cammeo, un lungo racconto ancora inedito in Francia - "Noire Chapelle" - che lo scrittore ha voluto regalare ai suoi lettori italiani.