Torna indietro

Oltre la scuola austriaca. Bruno Leoni: il libertario italiano

Oltre la scuola austriaca. Bruno Leoni: il libertario italiano
12,35 -5%   13,00 

Ordina ora per riceverlo mercoledì 21 aprile. 

25 punti carta PAYBACK
Brossura:
126 Pagine
Editore:
Eclettica
Pubblicato:
25/09/2015
Isbn o codice id
9788897766353

Descrizione

Questo libro approfondisce alcuni aspetti ancora poco esplorati del pensiero di Bruno Leoni, rimasti non del tutto compiuti a causa della sua prematura scomparsa. Partendo dalle critiche ai pensatori liberali di "casa nostra", come Einaudi e Croce, il testo ripercorre velocemente la sua vita professionale e accademica, per poi affrontare gli aspetti che lo porteranno a condividere le tesi della scuola di Vienna, rappresentate in particolar modo da Von Hayek e Von Mises. Il libro ha anche lo scopo di dimostrare l'inconsapevole appartenenza di Leoni al pensiero libertario, in Italia praticamente inesistente, ma molto studiato e approfondito oltre oceano. Su questo l'aspetto più interessante riguarda non tanto l'urgenza di respingere la sovrapproduzione normativa, ma la necessità per Leoni di ripensare la natura del diritto, nell'ottica di un ordine che possa tutelare le libertà individuali.